Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il26 Apr 2016

La filosofia estetica di Vibrazioni Art Design

Il Salone del Mobile 2016 ha presentato una serie di proposte unconventional che hanno stregato non solo i semplici appassionati ma anche gli addetti al settore. Diverse sono state le aziende che hanno presentato soluzioni ingegnose ed accattivanti per chi desidera un arredo estroso che rifugga dagli stilemi classici. VisioneArredo.it ha parlato, a tal proposito, con CARLO ROCCHI.

VIBRAZIONI ART DESIGN muove i suoi primi passi nel 1997 e fa leva su una importante comunicazione visiva. Alla base delle creazioni c’è una filosofia, quella dell’up-cycling, che ha permesso ad una realtà di Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, di farsi conoscere soprattutto in Oriente ma anche in Israele ed Inghilterra.

L’originalità sta nel trasformare fusti metallici, bonificati e successivamente lavorati sapientemente da maestranze artigianali, in veri e propri mobili di lusso dalle vivaci cromie. Così come il materiale utilizzato, anche i loghi sono rigorosamente originali. Un altro aspetto significativo è la customizzazione delle moto stradali, anche a livello di ciclistica: DUCATI SCRAMBLER è un esempio lampante.

Ogni pezzo è numerato ed etichettato: anche questo dettaglio sancisce l’esclusività di prodotti sofisticati e ricercati. Genialità fuori dagli schemi.

Post a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>