Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il26 Apr 2016

Billiani, le collezioni al Salone del Mobile 2016

BILLIANI è una storica impresa italiana a conduzione familiare il cui successo si basa su valori semplici che vengono trasmessi di generazione in generazione. Il know-how artigianale, la cura dei dettagli, la ricerca della massima qualità di materiali, esecuzioni, finiture e linguaggi stilistici sono condivisi con ogni persona che entra a far parte dell’azienda. Col passare del tempo l’azienda si è specializzata nella produzione di sedie, sgabelli e poltroncine in legno per il settore contract, andando incontro alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

Durante il Salone del Mobile 2016 VisioneArredo.it ha intervistato LUIGI BILLIANI che ci ha presentato le ultime novità esposte presso la prestigiosa Fiera Internazionale.

Billiani al Salone del Mobile 2016 - VisioneArredo.it

 

FRATINA è il vero fiore all’occhiello. Disegnata da Emilio Nanni e vincitrice del “Red Dot Award: Product Design 2016” è una metafora della quadratura del cerchio. La struttura è definita da un tracciato di linee nette che richiamano il quadrato, lo schienale è costruito curvando il legno a cerchio, in forma ridotta nella versione sedia e in modo generoso nella versione poltroncina. Sedia e poltroncina rileggono in chiave contemporanea la seduta minimale, esaltando l’equilibrio Vitruviano nel rapporto tra due figure geometriche pure.

SEY stupisce per la sua linee voluttuose: la struttura metallica risoluta ma avvolgente sposa due diverse scocche, intercambiabili tra loro, generando diversi percorsi visivi. La versione intrecciata è pensata per l’utilizzo outdoor, rivelando un’anima ancor più versatile. Estremamente funzionale anche perché impilabile in entrambe le combinazioni. Il disegno pulito della struttura, leggera e minimal, esprime un concetto rassicurante e al contempo innovativo.

L’appendiabito TANGO disegnato da Timo Ripatti va all’origine della materia legno, trasportando in un oggetto puro e iconico tutta la forza e la naturalezza di questo materiale vivo e caldo, attraverso la migliore tradizione del design Scandinavo. La particolare torsione dello snodo centrale ricorda quel fluido dialogo dei corpi tipico del ballo argentino.

Il mood di SPY nasce dalla fusione tra struttura e seduta dalla dolcezza inebriante. Nella nuova variante con struttura in tondino di metallo, questa collezione acquisisce ulteriore leggerezza e brio. Ad arricchire l’offerta c’è anche la nuova serie di tavoli. Spy è il risultato di un accurato studio di costruzione e si caratterizza per la preziosa manifattura della scocca, che piega e accoglie la gamba posteriore. Un morbido ed elegante disegno che conferisce un maggiore comfort al suo ospite e lusso all’ambiente.

GRAPEVINE si presenta in una nuova versione metal ed acquisisce grande eccletticità, dalle finiture fino alle aree di utilizzo, diventando sempre più versatile. Intenso e molto chic nelle versioni rame, ottone e carbonio, facile da maneggiare per la sezione ridotta della struttura e adatto a ogni contesto, dai luoghi molto frequentati all’outdoor.

 

Post a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>